È in arrivo la primavera e, con lei, una nuova stagione per le Sentinelle del Mare!

Tante novità quest’anno tra cui nuovi centri associati e nuovi partner. Dal 2018, inoltre, saranno attive le collaborazioni con l’Area Marina Protetta dell’Isola di Ustica (Palermo) e l’Area Marina Protetta Capo Carbonara (Villasimìus, Cagliari).

L’Università di Bologna, PADI, Scubapro ed i centri affiliati sono pronti per un’esplosiva stagione estiva: da quest’anno i biologi saranno in giro per l’Italia per promuovere e divulgare il progetto.

Nel primo anno di progetto i centri Sea Sentinels hanno raccolto quasi 1.400 questionari grazie ai quali abbiamo potuto ottenere i primi risultati sullo stato della biodiversità del nostro mare! Per vedere i risultati ottenuti grazie al vostro aiuto, visitate il sito web del Progetto Sea Sentinels alla pagina dueproject.org/en/results-2/ . Potrete anche scaricare, in fondo alla pagina, il report annuale!

Siamo tutti pronti per un nuovo anno di monitoraggio, con tanti obiettivi e nuove sfide, che raggiungeremo insieme a tutti voi!

Per maggiori informazioni sul progetto potrete contattare Marta Meschini

A prestissimo!